Vincenzo FAZIO

Project Manager GAT

Co-founder della Casa Vinicola Fazio e Presidente della Strada del Vino Erice DOC, dotato di vivacità intellettuale e visione imprenditoriale. Tenacia, concretezza e passione si traducono con risultati concreti attraverso strategie di marketing territoriale; esempio positivo in grado di individuare e valorizzare con acume giovani talenti ed emergenze culturali, ambientali ed enogastronomiche, dialogando con il pubblico e il privato.

Don Liborio PALMERI

Direttore Di.Art

Sacerdote umile e dinamico, dotato di profonda spiritualità e di vasta cultura. È componente di Enti e Istituti religiosi, dirige alcune Commissioni e Uffici diocesani. Dopo essere stato Rettore del Seminario vescovile, è attualmente direttore della Diart, fondatore e direttore dell'Associazione Pasqua2000 e della Biblioteca diocesana "G.B. Amico", nonché direttore dell'Ufficio diocesano per la cultura.

Promoter Culturali

Angela SAVALLI

Architetto e conservatore

Si laurea in Conservazione e Architettura a Venezia e sviluppa un'esperienza nella progettazione e conservazione di beni architettonici e ambientali, operando in tutta Italia, tra gli ultimi lavori si cita il cantiere di restauro della Cappella della Sacra Sindone, Torino. Ha partecipato a progetti di sviluppo locale di rete per la valorizzazione del patrimonio storico-culturale, ambientale ed enogastronomico.

Francesco AMODEO

Architetto

Si laurea in Architettura a Palermo ed opera da subito nell'ambito della progettazione architettonica, in architettura degli interni e degli allestimenti museali. Tra il 2014 e il 2015 collabora con lo studio "Orgânica Arquitectura" di Lisbona (Portogallo) dove sviluppa la cura dei dettagli. Attualmente collabora abitualmente con la società "Itinera Lab" di Marsala.

Verdiana GIACALONE

Responsabile comunicazione

Si laurea in Comunicazione d'impresa e pubblicità a Palermo e sviluppa la propria professionalità nel corso degli studi in tutta in Italia, come tour operator per l'Accademia Britannica Campobasso, per la Scuola di formazione aziendale Easy Life Group di Roma, per la BNI (Business Network International), ecc. E' impegnata nella promozione delle eccellenze del territorio con la comunicazione del winebar Rakjia a Trapani.

Emanuele BELLINI

Fotografo

Si appassiona alla fotografia da giovanissimo e frequenta diversi corsi per apprenderne le tecniche e le infinite possibilità di creazione artistica, tra cui l'Istituto Superiore di Fotografia e Arti Visive - ISFAV della Regione Veneto. Dopo un'esperienza con lo studio fotografico di Lenny Fanara, entra in professione nel 2010 affermandosi soprattutto come fotoreporter, documentando eventi artistico-culturali a Trapani, e come ritrattista.

Alessandro NOTO

Assistente tecnico informatico

Perito commerciale e programmatore si occupa di assistenza hardware e software per assemblaggio ed installazioni di computer, periferiche ed apparati di rete, manutenzione ordinaria e straordinaria, telefonia e configurazione di reti LAN, WAN, Wi-Fi. Dal 2014 si occupa di web developer per la realizzazione di portali web dedicati.

Marco Montericcio

Giovane imprenditore del settore enogastronomico

Nel 2003 comincia a frequentare i corsi di sommelier a.i.s e si innamora di questo mondo incantevole e pieno di prospettive per il futuro economico del teritorio trapanese. Da diversi anni, si occupa di gestione e commercializzazione vini di qualità. Gestisce un'enoteca e un ristorante con amore e passione. Oggi è fiero di essere uno dei giovani promoter culturali del progetto GAT.

Francesco Murana

Art director, filmmaker, film editor.

Nel 2013 da vita alla Melqart, società di produzioni artistiche e multimediali operante nella Sicilia occidentale. Aperto alle sperimentazioni, accumula esperienze teatrali e cinematografiche in Italia e all'estero, nutrendo passione per ogni ruolo del processo creativo. Trasforma i luoghi pubblici in gallerie per l'espressione sotto ogni forma: tra gli eventi che ha ideato, all'interno dei Palazzi di Giustizia, Ferus, con l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. Negli ultimi anni si dedica principalmente all'audiovisivo, strumento d'ispirazione e interazione tra nuove tecnologie e tradizioni culturali.

Promoter Artistici

CARLA RICEVUTO

Critico d'arte contemporanea

Si laurea a Palermo in Storia dell'Arte e approfondisce gli studi nell'ambito dell'Arte Contemporanea con una tesi sull'artista statunitense Mark Kostabi.
In qualità di critico e curatore ha collaborato con l'Ente Mostra di Pittura Contemporanea della cittá di Marsala e la Galleria Quam di Antonio Sarnari a Scicli. Ha svolto un tirocinio presso il Museo Regionale "A. Pepoli" come operatore museale addetto alla progettazione e realizzazione di attività didattico-laboratoriali e dal 2016 è presidente dell'Associazione Labalquadrato - Educazione Museale e Didattica dell'Arte.

ELEONORA TARDIA

Storico dell'arte

Si laurea in Storia dell'Arte a Palermo, si specializza a Bologna e prosegue l'attività di ricerca dedicando particolare attenzione alle tematiche dell'Arte Moderna e della Storia del Disegno, dell'Incisione e della Grafica. Ha trascorso periodi formativi presso la Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Trapani e il Museo Regionale "A. Pepoli". In qualità di esperto collabora con Enti Pubblici e privati del territorio trapanese partecipando all'organizzazione di mostre e contribuendo con i suoi scritti a numerose pubblicazioni di settore. Dal 2013 si occupa di educazione museale.

Alessio Genovese

Regista e reporter

Dopo la maturità frequenta il Centro Internazionale di Ricerca sull'Attore. Si laurea in Comunicazione di Massa e Giornalismo a Perugia e nel 2004 parte a piedi per il giro del Mediterraneo. Nel 2007 si trasferisce a Damasco dove vive fino al 2010. E' in questo periodo che comincia la carriera da reporter. I suoi reportage dalla Siria e del Medio Oriente sono stati pubblicati in Italia e all'estero. Tornato a vivere in Italia collabora ai primi progetti cinematografici e dirige "Vite in Attesa", un progetto sperimentale sulla storia di cinque migranti.

Responsabile amministrativo

Giuseppe Renda

Responsabile amministrativo

Si laurea in Scienze Politiche a Palermo ed entra da subito nel mondo del lavoro interessandosi degli aspetti amministrativi e finanziari di progetti di sviluppo locale, tra i quali si cita l'esperienza per il "Distretto Turistico Sicilia Occidentale" e "Vino e Sapori di Sicilia"; di piani di gestione per interventi progettuali di tipo culturale, ricreativo e sociale; di consulenze specialistiche per le pubbliche amministrazioni con Formez. Nell'ambito del progetto GAT è responsabile dell'attività di monitoraggio, valutazione e rendicontazione delle attività progettuali.